COMPETENZE TRASVERSALI

La NEXT SCHOOL si pone un duplice obiettivo, non solo quello di promuovere le abilità che stanno alla base della didattica quali saper leggere, scrivere e far di conto ma anche sviluppare e promuovere nuove competenze, le cosiddette soft skills, competenze trasversali, cioè quelle capacità che raggruppano le qualità personali, l’atteggiamento in ambito lavorativo e le conoscenze nel campo delle relazioni interpersonali, che oggi sono fondamentali per rispondere adeguatamente ai cambiamenti che stiamo vivendo sempre più.

Immaginazione

“Forse non saremo in grado di prevedere il futuro, ma possiamo contribuire a plasmarlo “ (Ken Robinson)

L’immaginazione è il processo con il quale si evocano mentalmente cose che non percepiamo con i sensi. Possiamo immaginare cose che esistono o cose che non esistono affatto. Possiamo ritornare al passato per riesaminarlo e reinterpretarlo. Possiamo guardare da un punto diverso il presente e comprenderlo meglio. Possiamo anticipare possibili futuri diversi.

Creatività

“La creatività è contagiosa. Trasmettila”(Albert Einstein)

La creatività è l’abilità di innovare pensando fuori dagli schemi, creando collegamenti originali, proponendo cambiamenti.

La creatività oltre a generare idee implica la valutazione delle stesse, per verificarle, perfezionarle ed eventualmente rifiutarle. Bisogna essere pronti a sbagliare per riuscire ad inventare qualcosa di nuovo.

Thomas Edison lavorò su decine di idee e progetti per la lampadina prima di giungere alla versione definitiva.

Fiducia Creativa

“Se avete fiducia in voi stessi, ispirate fiducia agli altri” (Goethe)

Tutti gli individui per natura sono creativi ma purtroppo lungo la strada perdiamo questa convinzione di esserlo; bisogna recuperare o ancor meglio, partendo da piccoli, non far perdere la fiducia creativa che è insita dentro ognuno di noi.

Quando le persone acquistano questa fiducia, iniziano a lavorare sulle cose davvero importanti nelle loro vite. Si hanno idee più interessanti, e molte di più, e si prendono anche decisioni migliori.

Storytelling

“La vita non è quella che si è vissuta, ma quella che si ricorda e come la si ricorda per raccontarla” (Gabriel Garcìa Márque)

Lo storytelling fa parte della nostra tradizione.

Gli uomini amano raccontare e ascoltare storie perché attirano l’attenzione della tua mente e quella di chi ti ascolta.

Attraverso lo storytelling si riesce a riassumere significati profondi, ma soprattutto puoi trasformare le storie in messaggi complessi, affascinanti, inarrestabili, che stimolano emozioni.

Innovazione

“Sono la passione e la curiosità a guidare l’innovazione” (Dan Brown)

Ognuno di noi vive in un determinato contesto e lo dà per scontato. Ritiene che nulla potrà cambiare e, invece, tutto è potenzialmente mutevole.

Conoscere le principali innovazioni della storia, comprendere quanto è importante l’innovazione per il genere umano è una competenza che sin da bambini si dovrebbe imparare.

Ascolto ed empatia

“Troppo spesso sottovalutiamo il potere di un tocco, di un sorriso, di una parola gentile, di un orecchio che ascolta, di un complimento onesto, o di un più piccolo atto di cura, i quali hanno il potenziale per trasformare una vita intorno” (Leo Buscaglia)

Comprendere a pieno lo stato d’animo altrui, sia che si tratti di gioia, che di dolore significa vedere con gli occhi di un altro, ascoltare con le orecchie di un altro, e sentire con il cuore di un altro.

Autonomia, iniziativa e capacità decisionale

“È nel momento della scelta che plasmi il tuo destino” (Tony Robbins)

L’ azione è il minimo comune denominatore di ogni grande successo; è ciò che produce risultati.

Tecnologia

“Scopri chi sei e non avere paura di esserlo” (Mahatma Gandhi)

La lingua digitale: gli adolescenti e i bambini parlano il digitale come madrelingua. La maggior parte degli individui lo parla come seconda lingua.

I nostri figli non la considerano neanche tecnologia.
Per loro è naturale come l’aria che respirano.

Time management

“Non esiste vento favorevole per il marinaio che non sa dove andare” (Seneca)

La gestione di tempo è un processo di pianificazione e controllo del tempo specifiche attività, in particolare per aumentare l’efficacia, l’efficienza e la produttività.

Problem solving

“Ogni problema ha tre soluzioni: la mia soluzione, la tua soluzione e la soluzione giusta” (Platone)

La soluzione del problema detta per brevità “problem solving” è quella capacità che consente di studiare e trovare la soluzione ad un problema tutte le volte che ci si trova davanti ad un ostacolo.

Comunicazione empatica

“Per comunicare efficacemente, dobbiamo realizzare che siamo tutti diversi nel modo di percepire il mondo e utilizzare questa comprensione come guida della nostra comunicazione con gli altri” (Tony Robbins)

La comunicazione empatica è un approccio che ha l’obiettivo di trovare una maggiore autenticità nella comunicazione, una maggiore comprensione, connessioni più profonde e risoluzione dei conflitti.

Collaborazione

“Mettersi insieme è un inizio, rimanere insieme è un progresso, lavorare insieme un successo.”
Henry Ford.

È grazie al lavoro di squadra che si può far avverare una “vision” e raggiungere grandi obiettivi a lungo termine.

Mentalità internazionale

“La mente è tutto. Ciò che tu pensi, tu diventi” (Buddha)

Atteggiamento responsabile, tollerante e aperto nei confronti di tutto ciò che avviene intorno. Essere informati e consapevoli di ciò che succede nel mondo e trasferire le conoscenze nella propria vita quotidiana oltre ogni confine.

Leadership

“Se le vostre azioni ispirano altri a sognare di più, imparare di più, fare di più e trasformare di più, voi siete un leader” (John Quincy Adams).

La leadership è l’abilità di dirigere, guidare e ispirare gli altri per raggiungere un obiettivo comune

Imparare ad imparare

“Una volta che sei diventato maestro in una cosa, diventa subito allievo in un’altra” (Gerhart Hauptmann)

Il fatto di imparare ad imparare fa sì che i discenti prendano le mosse da quanto hanno appreso in precedenza e dalle loro esperienze di vita per usare ed applicare conoscenze e abilità in tutta una serie di contesti: a casa, sul lavoro, nell’istruzione nella formazione.

La motivazione e la fiducia sono elementi essenziali perché una persona possa acquisire tale competenze. (Raccomandazione del Parlamento Europeo e del consiglio del 18 dicembre 2006)

Next School Logo

Via Psaumida n 15 A 97100 Ragusa
P IVA 01671180881
Kids School srl